Parquet, tutto quello che c’è da sapere sulla posa

Con il sistema di posa flottante, è possibile installare il parquet in brevissimo tempo. I sistemi di montaggio brevettati per la posa del parquet a tre strati sono sicuri e semplici da usare. Andiamo ad esaminare nel dettaglio le varie installazioni, con l’aiuto del più esperto installatore di parquet a padova.

Ci sono diversi aspetti pratici da prendere in considerazione, come ad esempio il tipo di sottofondo o la disposizione del locale. Questi devono essere considerati quando si sceglie il il in parquet. Se si opta per il classico parquet strip o se desideriamo installare il parquet su un riscaldamento a pavimento, sarà opportuno l’aiuto di un installatore professionista.

Installazione “Top Connect”
Installazione rapida e semplice dei parquet con metodo Top Connect, probabilmente il sistema di installazione più semplice al mondo. Posare il parquet posizionando le singole tavole sui lati lunghi, poi interporre le altre tavole sui lati corti, Esercitare una piccola solo una piccola pressione. Sistema molto facile e sicuro, per quei parquet che adottano questa tipologia di bloccaggio.

Isolamento anticalpestio per migliorare il comfort
Durante l’installazione del parquet al fine di ridurre il rumore al minimo è essenziale installare un isolamento acustico. Si può scegliere tra lo strato isolante laminato “Silent Pro” o un sottofondo di isolamento separato venduto in diverse varianti.

Installazione Comfor Tec
Il sistema Comfor Tec invece unisce la rapida installazione di parquet flottanti con il comfort e la tranquillità del classico parquet incollato. Il principio del Comfor Tec è semplice: basta togliere la pellicola protettiva, inserire la bandella, spingerla verso il basso ed abbiamo finito. In questo modo, il vostro pavimento può essere installato e fissato al sottofondo in pochissimo tempo.

Installazione con incollaggio sull’intera superficie
Un parquet completamente incollato è fissato al sottofondo, che ne impedisce l’espansione e la contrazione. Questo metodo è consigliato per le zone in cui abbiamo un gran numero di passaggi durante l’intera giornata. Inoltre è piuttosto pesante, infatti è particolarmente indicato per le aree commerciali. Possiede anche un ottimo isolamento acustico al calpestio. E’ anche indicato quando abbiamo un sistema di riscaldamento a pavimento.